venerdì 7 agosto 2015

James Franco nel Pilot di "The Deuce", la nuova serie di David Simon



Deadline ha diffuso la notizia che James Franco sarà il protagonista della puntata pilota di The Deuce, un nuovo progetto televisivo ideato da David Simon, l'acclamato creatore di "The Wire".

In quella che potrebbe diventare in futuro una serie a tutti gli effetti, James interpreterà il ruolo di due gemelli che a cavallo tra gli anni settanta e ottanta hanno avuto un ruolo di rilevanza nel far assumere alla criminalità il controllo del mondo del porno.

Nella nota diffusa dalla stampa, The Deuce viene definita come "la storia della legalizzazione e della successiva ascesa dell’industria pornografica a New York dal finire degli anni '70 fino alla metà degli anni '80, esplorando il disordinato mondo del porno a Manhattan fino all’arrivo dell’HIV, la violenza dell’abuso di cocaina e il rinnovamento del mercato immobiliare, dove tutto è finito nel peggiore dei modi".

Il pilot sarà scritto da David Simon insieme a George Pelecanos e le riprese dell'episodio pilota saranno affidate ad una veterana della serie "Game of Thrones", Michelle MacLaren.

martedì 28 luglio 2015

Ritorno alla Vita: il dramma di Wenders nelle sale italiane



Arriva in Italia il 24 settembre distribuito da Teodora Film, il nuovo lavoro di Wim Wenders. Presentato all'ultimo Festival di Berlino, Ritorno alla Vita (titolo originale "Every Thing Will Be Fine") è il racconto di un incidente stradale che sconvolgerà la vita del protagonista (James Franco), allontanandolo dalla sua compagna per prendersi cura della famiglia della vittima. La storia si sviluppa nell'arco di 12 anni. Wenders l'ha girata in 3D con il direttore della fotografia Benoit Debie (già con Harmony Korine in "Spring Breakers"). Ecco il poster ufficiale italiano.

giovedì 23 luglio 2015

Flip-Side: il libro su Lana Del Rey curato da James Franco



L'amicizia e il flirt artistico tra James Franco e Lana del Rey è ormai cosa nota. Dopo le numerose foto dei due postate sui rispettivi account instagram, il pezzo scritto da James per V Magazine e un'intervista che uscirà a settembre sempre su V, arriva Flip-Side: Real And Imaginary Conversations With Lana Del Rey, un libro di 100 pagine tra foto, interviste, realtà e finzione curato da James e David Shields. La copertina, come possiamo vedere dall'anteprima pubblicata sul sito del pre-order, è composta da polaroid scattate da James.



Il libro uscirà il 15 marzo 2016. [via stereogum]

Bar Mitzvah per James Franco al prossimo Hilarity for Charity



Potrà anche non conoscere la Torah, ma James Franco avrà presto il suo bar mitzvah, grazie a Seth Rogen e sua moglie Lauren Miller Rogen, durante Hilarity for Charity il prossimo 17 ottobre all'Hollywood Palladium.

Seth Rogen e Lauren Miller Rogen hanno organizzato l'evento Hilarity for Charity per promuovere la ricerca contro l'Alzheimer ed ispirare il cambiamento nella generazione del nuovo millennio, dopo che la madre di Lauren ha avuto una diagnosi di Alzheimer all'età di 55 anni. I biglietti saranno in vendita  partire dall'11 agosto.

A Variety, che ha diffuso la notizia in esclusiva, Seth Rogen ha dichiarato: "Sin da quando lo conosco, James ha sempre voluto un bar mitzvah. Siamo eccitati nel vederlo diventare finalmente un uomo mentre ci aiuta a sensibilizzare, a raccogliere fondi per le persone che vivono con l'Alzheimer e sostenere la ricerca a trovare le cure adeguate. Durante la celebrazione avremo per lui un mohel e una circoncisione dal vivo."

James Franco è Jon Snow in "Making a Scene 2"

Dopo lo sconvolgente finale della quinta stagione di "Game of Thrones", dove le sorti di Jon Snow rimangono piuttosto incerte, ci pensa James Franco a riportare in vita il Lord Comandante dei Guardiani della Notte. The Hollywood Reporter pubblica in anteprima un'immagine promozionale della seconda stagione di "Making a Scene", la serie che ha debuttato lo scorso settembre sulla piattaforma AOL. Durante questa stagione James reiventerà alcune famose serie tv mischiandole tra loro per ottenere un risultato unico ed esilarante. La foto ci mostra James "Jon Snow" seduto sul famoso trono di spade, ma ancora non sappiamo con quale altra serie verrà fusa Game of Thrones. Tra le opzioni, stando alle immagini pubblicate su instagram durante la produzione: Dexter, Gossip Girl, Sposati con Figli, Sex and The City, Bayside School, Freeks and Geeks, Tre Cuori in Affitto. Non ci resta che aspettare la partenza della nuova stagione per scoprirlo.

lunedì 13 luglio 2015

James Franco adatta per il cinema "The Killer Next Door"



Dall'America rurale del profondo Sud, al thriller contemporaneo. Nuovo progetto per James Franco che, secondo quanto riportato da Variety, starebbe sviluppando insieme ad Ahna O’Reilly l'adattamento cinematografico del romanzo "The Killer Next Door" di Alex Marwood. 

Al centro della trama sei vicini costretti ad allearsi nel cuore della notte dopo che un terribile incidente ha sconvolto la quiete del quartiere. Uno di loro però è un assassino che nasconde sapientemente il suo passatempo ed è disposto a tutto pur di non essere scoperto. Ma non è l'unico del gruppo ad avere dei segreti.

Prodotto dalla Rabbit Bandini di Vince Jolivette e James Franco, il film potrebbe avere come protagonista proprio la O'Reilly, presente in altri progetti della compagnia come "As I Lay Dying", The Sound and The Fury" e "In Dubious Battle". Non ci sono ancora conferme sul coinvolgimento di James come regista e/o interprete, ma vi terremo informati su tutte le news a riguardo.

domenica 12 luglio 2015

Yosemite: clip e dietro le quinte



Yosemite, diretto da Gabrielle Demeestere e ispirato ad alcuni racconti brevi scritti da James Franco in "Palo Alto", verrà proiettato oggi al cinema ArcLight di Los Angeles, con a seguire un panel di discussione sul film.

Gabrielle Demeestere è stata tra i primi studenti di James Franco alla NYU, già regista nel film collettivo "Tar". Ecco la sinossi, accompagnata da un clip e un dietro le quinte di Yosemite.

Nell'inverno del 1985, nel paradiso suburbano di Palo Alto, si intrecciano le storie di tre amici all'ultimo anno delle scuole elementari, Chris, Joe e Ted. Chris si spinge fino a Yosemite con suo padre per il weekend e scopre un cadavere nel bosco. Joe, lasciato da solo dalla babysitter, fa amicizia con un vagabondo solitario che condivide la sua stessa passione per i fumetti. Nel frattempo un puma assassino spaventa l'intera comunità in pieno giorno, mentre Ted cerca il suo gatto, che è scomparso.



True Story: poster inglese e nuova clip



Con lo screening, lo scorso 26 giugno, al Festival di Monaco, il thriller "True Story" è ufficialmente sbarcato sul mercato europeo. Nelle prossime settimane infatti il film di Rupert Goold arriverà in Inghilterra (17/7), Spagna (17/7), Irlanda (24/7), Germania (6/8) e Francia (26/8). Oggi vi mostriamo il poster ufficiale inglese e una nuova clip. Una data di uscita italiana non è stata ancora resa nota.

Three Brothers: nuove poesie di James Franco su V Magazine



Vi segnaliamo il numero estivo di V Magazine che contiene materiale inedito di James. Si tratta di alcune poesie dedicate ai suoi fratelli, accompagnate dalle ormai inconfondibili fotografie alterate con scritte e disegni. Non perdetelo!

A California Childhood: The Art of James Franco and Tom Franco



Nonostante una fitta agenda di progetti cinematografici, James Franco non ha certo abbandonato tela e pennello e presto debutterà con una nuova mostra concepita insieme a suo fratello Tom, pittore e scultore a tempo pieno che nel 2005 ha co-fondato a Berkeley la Firehouse Art Collective.

A California Childhood: The Art of James Franco and Tom Franco aprirà alla Verne Collection di Cleveland, con un ricevimento aperto al pubblico, sabato 18 Luglio dalle 6:30 alle 9 p.m. Sia Tom che James saranno presenti all'apertura. In più, domenica 19, Tom Franco parteciperà ad una conversazione col pubblico alle 2 p.m.

Perchè proprio Cleveland? Non tutti sanno che i nonni materni di James e Tom, Dan e Mitzie, hanno fondato la Verne Collection nella metà degli anni '50, dopo aver vissuto in Giappone per due anni. La galleria è ora nelle mani del figlio Michael (zio di James e Tom), che è anche presidente della Verne Collection.

Un ritorno alle proprie radici, quindi, che è anche la cornice ideale di una mostra che ripercorre l'adolescenza dei due Franco, prosecuzione naturale nell'omonimo libro pubblicato da James nel 2013.