domenica 27 febbraio 2011

2011 Film Independent Spirit Awards


Tutti daccordo nel definire quella di 127 Hours una delle migliori interpretazioni dell'anno, eppure davanti all'inarrestabile Colin Firth con Il discorso del Re, i premi arrivati nelle mani di James non sono stati quelli che avrebbe meritato. Fa quindi piacere vederlo premiato all'Indipendent Spirit Awards 2011 come Miglior Attore Protagonista. Nonostante le prove per gli Oscar e i mille impegni, James non si è sottratto alla serata di gala. Da notare l'aria sconvolta, il capello à la Tim Burton e il cardigan sopra lo smoking. Adorabile.

Nessun commento:

Posta un commento