giovedì 19 maggio 2011

Pillole franche #2

James Franco si unisce a Heather Graham e Dev Patel nel nuovo drama indie Cherry - scritto e diretto da Stephen Elliott - che entrerà in produzione il mese prossimo a San Francisco. Cherry è la storia di una ragazza di 18 anni che trasferitasi a San Francisco inizierà a lavorare nell'ambiente della pornografia intrattenendo una relazione con un avvocato cocainomane, interpretato appunto da Franco. La Graham vestirà i panni di un'ex pornodiva diventata registra che svilupperà una vera e propria ossessione per la nuova arrivata, mentre Patel sarà il migliore amico della ragazza. Non è stata ancora scelta l'attrice principale, mentre sono in corso trattative con un'icona del cinema indie, Lili Taylor, che dovrebbe interpretare la madre della protagonista. (fonte Variety)

Il film The Broken Tower, scritto, diretto e interpretato da James Franco, verrà ufficialmente premierato nel corso della nuova edizione del Los Angeles Film Festival (16/26 giugno). Durante la manifestazione è previsto anche uno speciale incontro col pubblico in cui James discuterà del film, della poesia di Hart Crane e del processo creativo che ha portato alla nascita del film (fonte LAFilmFest)

Ieri James si trovava negli studi della KDU (foto sotto) per un nuovo servizio fotografico destinato ad una rivista francese. Scopriremo presto di cosa si tratta. (fonte KDU)

18 commenti:

  1. - Abbandonato il film su Linda Lovelace, ma non il regno del porno. Chissà chissà che verrà fuori... Ce lo vedo nei panni dello yuppy cocainomane!
    Domanda: non doveva iniziare il progetto su Sal Mineo a giugno?

    - Contenta che The Broken Tower sarà presentato al pubblico, ma questo purtroppo esclude un'anteprima al Festival di Venezia... :(

    - Evviva le riviste francesi!

    RispondiElimina
  2. Credo che la sua partecipazione al biopic su Linda Lovelace fosse uno dei tanti rumours non confermati. Questo mi intriga, ma aspetto di sapere chi sarà l'attrice che interpreterà Cherry! No, l'inizio riprese di "Sal" non è ancora stato fissato ;) Ha appena iniziato a girare "The Stare", a giugno questo e luglio "Oz".

    Già, peccato per "The Broken Tower" che salta Venezia, ma sono già curioso di leggere le prime recensioni!

    RispondiElimina
  3. *mettiamoci l'anima in pace, a Venezia non viene ç__ç
    cherry mi intriga tantisssimo!!!!

    *Io devo riusicra a vedere TBT, ne ho bisogno! U.U

    RispondiElimina
  4. Non perdere le speranze! ;)

    RispondiElimina
  5. a parte che detesto heater graham come l'orzaiolo e l'orzata (che però non so bene che sapore abbia)...ma quanti cazzo di anni ha lily taylor??????????? farà la nonna ormai!? no perchè quando io ero una ragazzina e guardavo ossessivamente Mystic pizza, perchè ero innamorata dello scialbo protagonista, lei era già adulta!

    tonrando alle cose di cui parlate (!!!!)
    però un porno soft con james, io me lo guardo volentieri!

    RispondiElimina
  6. AHAHAHAHAH! Non è vecchia, ha solo una testa molto grande :))) IMDB alla mano, ne ha 45 tondi tondi. Può ancora essere madre!

    RispondiElimina
  7. naa non mi fido! secondo me è già in meno pausa!
    cmq mi fa piacere vederla, mi basta le abbiano cambaito la doppiatrice, perchè quella vocina nasale non si potrebbe più tollerare!

    RispondiElimina
  8. Per questo motivo si vedrà in lingua originale :))
    Comunque concordo sulla Graham. Non ricordo un suo film decente, a parte "Boogie Nights", e in effetti con questo nuovo film torna un po' a quel mondo. Magari ci sorprende!

    RispondiElimina
  9. Concordo su Heather Graham e adoro Lily Taylor. L'ho scoperta in quel gran bel film di Kusturica, 'Arizona Dream'.

    Comunque, visto che parliamo di pillole Franche, Michelle Williams si è aggiunta a "Oz". Interpreterà la strega buona Glinda. Di bene in meglio questo cast!

    RispondiElimina
  10. ...che non ho visto, ma per esempio la ricordo benissimo in "Six Feet Under" anche se odiavo il suo personaggio!

    Oh sì, quella della Williams versione Glinda è una notizia meravigliosa *__*

    RispondiElimina
  11. Finalmente qui posso dire una cosa che mi tengo da tanto tempo: ma perchè i film che fa James difficilmente escono in Italia? Immagino che questo film avrà le stesse sorti...!Forse è il fatto che non sono tanto commerciali, escludendo magari 127 hours. Cmq a questo punto non vedo l'ora di vedere di nuovo James all'opera :)

    RispondiElimina
  12. Tasto dolente questo! "Cherry" forse non avrà problemi ad uscire in Italia, ma per "The Broken Tower" la vedo dura. Spero che almeno ci garantiscano delle uscite straight to video, altrimenti tocca arrangiarsi hahah

    RispondiElimina
  13. Lo penso anch’io. Però… penso anche un’altra cosa. Dopo il successo di 127 ore e la nomination all’Oscar, James è diventato sicuramente più popolare di una volta in Italia. Quindi forse, dico forse, il suo nome basterebbe a far uscire qui un suo film, che peraltro ha anche diretto, ovviamente con una distribuzione ristrettissima, magari nel circuito dei cinema d’autore. No…?

    RispondiElimina
  14. Se consideriamo che dopo "127 Ore" non stanno facendo uscire nemmeno "Your Highness", io la vedo grigissima Chiara ahah! Però insomma, la distribuzione italiana è imprevedibile, vedremo. Pensavo che "Cherry" ha più possibilità perchè se buono e promosso bene, potrebbe diventare il film indie che ogni anno riceve la giusta attenzione, ma "The Broken Tower" mi sembra troppo di nicchia anche per quel circuito.

    RispondiElimina
  15. Non lo so... speriamo bene!

    RispondiElimina
  16. A quanto pare il ruolo in Cherry sarà solo un cameo. Trovato su NYDailynews.com

    "I'm working only one day on that movie," the recent NYU grad told us, adding that he didn't "know much about" the picture.

    Qui l'articolo completo: http://www.nydailynews.com/gossip/2011/05/25/2011-05-25_lady_gaga_goes_on_a_shopping_spree_spending_nearly_a_grand_on_her_own_album.html

    RispondiElimina
  17. Grazie Chiara!! ;) In effetti, visto che è incastrato tra due grossi progetti, c'era da aspettarselo

    RispondiElimina