lunedì 6 febbraio 2012

Le Polaroid di James Franco nella mostra "Instant Revolution"

Le istantanee Polaroid diventano arte. James Franco sarà tra i protagonisti della mostra fotografica "Instant Revolution", a New York dal 9 febbraio fino al 23 marzo, allestita in collaborazione con Polaroid per il lancio della Polaroid Classic Line. Con lui, Gary Baseman, Jennifer Juniper Stratford, Maripol e Mary Ellen Mark, artisti chiamati ad esporre i propri lavori. James, che non è nuovo all'uso delle Polaroid, ha dichiarato: "Gli scatti Polaroid sono dei veri attimi di vita catturati nel tempo. Sono unici, fortemente legati alle condizioni del momento... e il risultato è inconfondibile!" (fonte impossible project)

5 commenti:

  1. Sono totalmente d'accordo!! Le polaroid hanno una magia tutta loro!! *_*
    Che bello, dite che riusciremo a vederle le sue in qualche modo?

    RispondiElimina
  2. "Gli scatti Polaroid sono dei veri attimi di vita catturati nel tempo." a quanto costanoooooooo XD
    un rullino costa 13 euro e si possono fare solo 10 foto ... ahhhh già lui non ha di questi problemi #deliridacrisi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmmm veramente?? non me l'aveva mai detto nessuno (siii come no XD)

      Elimina
  3. Che figata le mostre di Polaroid... ma soprattutto, insieme a Maripol! It's a sign!

    RispondiElimina