domenica 29 aprile 2012

Le ultime su "Maladies"

Con un teaser trailer uscito da più di un anno (qui), "Maladies" di Carter è diventato senza dubbio uno dei lavori più attesi di James Franco. A rompere il lungo silenzio in un'intervista a Nerdist, è Fallon Goodson, che nel film interpreta Patricia, la sorella mentalmente disturbata di James: "Sarebbe dovuto essere presentato al Sundance di gennaio, ma i produttori hanno deciso di editarlo ancora, quindi in questo momento si trovano in sala di montaggio per lavorare sulla versione definitiva. Ci siamo quasi." A proposito del suo ruolo, ha aggiunto: "Ho visto una prima versione del film ed è fantastico. Lontano anni luce da ciò che ho fatto finora. Prima dell'inizio delle riprese ho fatto numerose ricerche e ho passato il tempo rintanata in albergo a scrivere tutto quello che poteva essere utile al mio personaggio. Poi sono stata nella casa in cui abbiamo girato, seduta lì per ore. E' stato un processo molto creativo". E a proposito di processi creativi, se da una parte abbiamo un'attrice che ha trovato nell'isolamento il suo personaggio, dall'altra c'è James Franco, che proprio per prepararsi al ruolo aveva iniziato a bazzicare il set di "General Hospital". In "Maladies" interpreta infatti James, un ex attore di soap opera che si ritira dalle scene credendosi affetto da schizofrenia.


9 commenti:

  1. Qualcosa si muove finalmente! E' uno dei progetti che aspetto con più ansia.
    Grazie Sonny.

    RispondiElimina
  2. Comunque, maledetti produttori! :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stramaledettissimi!
      Però, scusa, non sempre la Rabbit Bandini a produrre?

      Elimina
    2. Sì, la RB è tra i produttori!

      Elimina
  3. non vedo l'ora di vederlo!!!

    RispondiElimina
  4. UFF ANCORA BISOGNA ASPETTARE???Ma quanto....!!??!!Nell attesa divento schizofrenica anch'io!XD!

    RispondiElimina
  5. uffa ma quanto ancora dovrò aspettare prima di vederlo?

    RispondiElimina
  6. E' perfetto per Venezia! Che si sbrighino XD

    RispondiElimina
  7. Esatto, Sonny! Un'altro appuntamento a Venezia non glielo toglie nessuno...
    Comunque era ora di sentire alcune notizie. Praticamente metà del lavoro di James non riusciamo a vederlo, o è ancora in produzione, o siamo sfortunati perché viviamo in Italia. xD
    Maladies è uno dei progetti che vorrei assolutamente vedere...

    RispondiElimina