giovedì 26 luglio 2012

ANTEPRIMA VENEZIA: Spring Breakers in concorso

Aspettiamo il comunicato ufficiale, ma posso annunciarvi in anteprima - grazie agli insider che in questo momento sono alla conferenza stampa - che Spring Breakers di Harmony Korine sarà in concorso al prossimo Festival di Venezia. Ma non finisce qui: fuori concorso verrà  presentato anche The Iceman di Ariel Vromen.


AGGIORNAMENTO: ecco qui il programma ufficiale della 69. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica che conferma quanto riportato sopra. E' presto per dire se James Franco sarà tra gli ospiti che approderanno al Lido, dato che si parla di film in cui non ha un ruolo da protagonista, ma grazie al Festival potremo comunque saperne di più su due progetti attesissimi. Come sempre, ogni novità verrà tempestivamente postata sulle pagine del blog.

56 commenti:

  1. Coooooooosaaaaaaaaaa!?!?!?!? Oh mio dio Sonny tu mi vuoi fare morire d'infarto!

    RispondiElimina
  2. vabene vaaaaa ... è da 15 minuti che sto bestemmiando é__é

    RispondiElimina
  3. Pretty cool !!! are you going Sonny?

    RispondiElimina
  4. Ma che bella notizia!!
    Dai, però in Spring Breakers James è tra i protagonisti, un saltino a Venezia potrebbe farlo, dai speriamo!! ^_^

    RispondiElimina
  5. siiiii!! Ashley Benson ha appena confermato la sua presenza via twitter!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio! Andrei a Venezia solo per urlare HANNA BANANA SEI LA MIGLIORE ahahah

      Elimina
  6. di quella sciacquetta hipster non mi frega proprio (ci mancava che si faceva scappare una vetrina del genere), io voglio la sostanza :D

    comunque se va a venezia e non a roma, partirà un bestemmione da casa mia che giungerà fino alle sue orecchie!

    RispondiElimina
  7. Comunque, spero di sbagliarmi, ma facendo due conti, tra agosto e settembre lui è superimpegnato. Speriamo riesca a ritagliarsi uno spazio per Venezia...

    RispondiElimina
  8. Ciao a tutti! Io ero alla conferenza e il direttore della Mostra, Barbera, si è un po' difeso dalle critiche riguardo al fatto che ci sarebbe stata poca hollywood. Ha detto che ci saranno un sacco un star, elencato i nomi e specificato chi NON sarà presente. James era tra qeulli che ci saranno.
    Io, come sempre, sarò lì e lieta di raccontarvi tutto.

    La presenza di Spring Breakers a Venezia, e per di più in concorso, è stata per me un'enorme sorpresa. Vuol dire che il film vale davvero, perché quest'anno, come ha detto lo stesso Barbera, la selezione è stata molto più rigorosa. Ci sono meno film e hanno dovuto rinunciare a titoli importanti. Se SB è stato selezionato, vuol dire molto. Io non vedo l'ora di vederlo! =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. confessa, vai lì solo per farci un favore XD

      Elimina
    2. In effetti ha sorpreso un po' anche me sapere che Spring Breakers verrà presentato a Venezia..Insomma non sembrava un film da festival, sembrava una classica commedia americana di poco valore e inizialmente non era un progetto che mi entusiasmava molto...Invece adesso comincio un po' ad incuriosirmi! :)

      E infine, che bello sapere che lui sarà a Venezia!! ^_^

      Elimina
    3. @ddoll: unisco l'utile al dilettevole, diciamo così! :D

      @Eli: Korine è un pazzo malato. Tutto è possibile con lui!!!

      Elimina
    4. Gesù, sarà al lido anche quest'anno?? Stavolta gli chiederò la foto allora, visto che l'anno scorso non ho avuto il coraggio... wowwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwwww

      Elimina
    5. @Chiara: Vorrei avere un'informazione se possibile.
      Dato che eri alla conferenza di Barbera, sapresti dirmi se ha fatto i nomi di Ben Affleck e Joaquin Phoenix ?!
      Mi saresti di grande aiuto!
      L'anno scorso è stata un'esperienza bellissima quando siamo riuscite ad incontra James, quest'anno non posso certo perdermela.

      Ps. Ovviamente sono al settimo cielo. James alla Mostra 2 anni di fila supera di gran lunga ogni mia più rosea previsione.

      Camilla.

      Elimina
    6. Ciao Camilla.
      Phoenix non l'ha nominato perché The Master è stato inserito nel programma solo l'altro ieri. Però sarebbe strano se non venisse, è lui l'anima del film!
      Ben Affleck credo lo abbia nominato, anche se non sono sicura al 100%.

      Elimina
    7. Chiara grazie mille. è già qualcosa.
      In effetti se non ci fosse Joaquin sarebbe alquanto strano. Incrociamo le dita.
      E incrociamo le dita acnhe per James!

      Spero proprio di rivivere le stesse emozioni dell'anno scorso!

      Camilla.

      Elimina
    8. Sarebbe bello riuscire a vedere anche THE MASTER! Io credo proprio verrà: è un'anteprima mondiale, il film è lanciatissimo per sbancare ai prossimi Oscar e lui mi sembra il candidato numero 1 per la Coppa Volpi.

      Elimina
    9. Effettivamente ho letto che l'essere riuscito ad aggiudicarsi un film super atteso come The Master è stato un colpaccio per Barbera.
      Mi sembra proprio che le carte in regola perchè venga al Lido ci siano tutte.
      Coppa Volpi, che io gli consegnerei a mani basse, compresa. Ma io sono profondamente di parte.

      Camilla.

      Elimina
    10. Sfondi una porta aperta perchè mi piace tantissimo e lo seguo ancora prima di James! :)

      Elimina
    11. Idem. Lo amo follemente. Ancora mi chiedo come sia stato possibile non premiarlo con l'Oscar per la sua interpretazione di Johnny Cash. Da brividi.
      Come adoro anche River. Lui la coppa Volpi l'ha vinta. Chissà che il destino non gli riservi la stessa sorte. Speriamo!
      :)
      Camilla.

      Elimina
    12. Tasto dolente!! Ho la sfiga di appasionarmi ad eterni outsider che non arrivano mai agli Oscar. Non che un premio definisca il valore di un attore, ma vorrei provare quel tipo di emozione per una volta ahah! Vedrai che quest'anno Joaquin sbancherà *_* WALK THE LINE mi ammazza ogni volta. L'ho rivisto tipo 2 settimane fa.

      Elimina
    13. Anche io ogni tanto sento il bisogno i riguardarmelo, giusto per piangere come una disperata! :)

      Comunque vedo che non sono l'unica a incavolarsi spesso e volentieri per le candidature agli Oscar. ( i primi 2 nomi che mi vengono in mente sono Leo Di Caprio e Oldman, ma la lista è mooolto più lunga!).

      Dai, dai, io ci credo tantissimo per Joaquin.
      DEVE essere la volta buona.

      Camilla.

      Elimina
  9. Eh no, se avete visto almeno un film di Korine non potete pensare ad una solita commedia americana ^^ Su quello non ho mai avuto dubbi. Anzi, non vedo l'ora di vedere la generazione Disney sporcata a dovere da questo film! :))

    @Chiara, che bella notizia!! Quest'anno non avrei messo la mano sul fuoco per la sua presenza.

    Beh, che dite, preparo i nuovi bracciali JFI per il Festival? Yeaaah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiiiiiii SOnnyyyyyyy comincia a preparare i braccialetti perchè quest anno ho intenzione di metterlo anch'ioooooo!woooooooooooooooow!

      Elimina
    2. Arriva, arriva presto!! :)))

      Elimina
  10. Ma secondo voi James ci sarà??

    RispondiElimina
  11. Da anonimo ad anonimo: leggi un po' più su e trovi la risposta.
    @Sonny: perchè non consigliamo alla nostra Chiara-Valchiria di portare con sè una telecamerina? Questo per la nostra gioia, e se per caso si comporta in modo professionale o accattivante magari James la inviterà a collaborare.
    Scusate, sognare non costa niente.
    @Chiara: sei una grande! Mi devi ancora emozionare come hai fatto col reportage del 2011!
    Daniele

    RispondiElimina
  12. Se non volete commentare da anonimi, potete scegliere l'opzione "commenta come NOME/URL"... scrivete il nome e lasciate pure in bianco url ;)

    @Daniele, quel resoconto veneziano è uno degli orgogli del blog *_* Se anche quest'anno non potrò andare a Venezia, so già che consegnerò i miei occhi ad una persona che saprà usarli al meglio ahah

    @anonimo, leggi i commenti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sonny, non sei solo una fonte di info preziose per JF! Grazie per la dritta. Comunque spero davvero che tu vada a Venezia. Two reportage is mej che one! PS A proposito di JF e l'Europa, quanto vorrei vederlo recitare al fianco della Huppert!

      Elimina
    2. Moi aussi!! *_*

      Elimina
  13. @Daniele, è ufficiale: ti adoro! Grazie mille! *_*
    (Sonny lo sa già che lo adoro ;)

    Farò del mio meglio, ragazzi, questo è certo. :))

    RispondiElimina
  14. Daniele, non hai intenzione di andare a Venezia? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ups, non ci avevo proprio pensato. Lavoro permettendo, beh, la cosa intriga un bel po'. Al seguito di Chiara e come portaborse ficcanaso mi starebbe bene. :)

      Elimina
  15. Ciao a tutti, sono una new entry nel vostro blog, prima di tutto è bellissimo e ricco di notizie su James,grazie a FB ricevo tutti i post e come farei senza!!!! Da circa tre settimane sto' leggendo, guardando, ascoltando tutto su di "LUI" e sono ormai "persa"!!! Ho visto che alcuni di voi sono stati a Venezia l'anno scorso, volevo sapere, come si fa a assistere alla proiezione del film e sopratutto ad avvicinarlo mi immagino che, se ci andrà, bisognerà accamparsi la notte!Andrà qualcuno di voi? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!!
      Allora, per partecipare alle proiezioni, se non sei accreditata, ciò che devi fare è comprare il biglietto. Ogni proiezione ha una tariffa diversa: quella ufficiale in Sala Grande, che è quella in cui sono presenti regista e attori è la più costosa. Se ti interessa solo vedere il film però, durante i giorni della Mostra verrà proiettato più volte, in sale e orari diversi, con prezzi diversi.

      Modi per "avvicinarlo", come dici tu:
      - red carpet: non è necessario accamparsi la notte prima, io mi trovo in prima fila facilmente anche posizionandomi dal primo pomeriggio. Ovvio che per James, non correrò rischi e mi metterò sulla passerella dalla mattina.
      - conferenza stampa: il giorno stesso della presentazione del film (o, raramente, il giorno dopo) regista e cast partecipano alla conferenza stampa. Giornalmente sul Daily della Mostra comunicano gli orari. La conferenza ha luogo nel Palazzo del Casinò e, per entrarci, il cast percorre la strada dall'imbarcadero fino all'entrata del palazzo. Lungo questo percorso firmano autografi e fanno foto, anche se non è così scontato come sul tappeto rosso ufficiale. A me l'anno scorso è andata bene. Il problema è che, non avendo il dono dell'ubiquità, bisogna che trovi qualche anima pia che ti tenga il posto davanti al red carpet, mentre tu sei al Casinò.

      Questo a grandi linee. Comunque nei luoghi della Mostra troverai facilmente tutte le informazioni che ti servono.
      Se hai altre domande, dimmi pure.

      Elimina
  16. Ma che bello, quanti nuovi utenti! Benvenuta :)
    Un po' ti invidio che sei in quella fase in cui hai tutto da scoprire ahah. Ma qual'è stata la spinta? Per Venezia attendiamo Chiara che è andata più volte e ti toglierà ogni dubbio. Però no, la fila dalla notte non credo sia necessaria!

    RispondiElimina
  17. Mamma mia quanto è vero: la scoperta di JF è sempre un evento che lascia il segno. Ma attenzione, dal momento che la psichiatria non ha ancora studiato a fondo il fenomeno isterismo da James Franco è meglio tenere a mente gli amori impossibili per Rodolfo Valentino, Jim Morrison o Simon Le Bon (quest'ultimo me lo sono dovuto sorbire tutto grazie a mia madre: grazie mamy ottanta-dipendente...). Ripetiamo come un mantra: JF non busserà alla mia porta per invitarmi a mangaire 'na pizza. Non lo incontrerò per caso a Manhattan se vado a New York giusto perchè ci abita il ragazzo. Piuttosto: se si hanno delle qualità artistiche è quella la carta da giocare: creare come dei matti, diventare famosi, farsi pubblicare anche negli USA o esporre a NY o a LA in una prima monografica da urlo. A quel pounto quancosa mi dice che una speranza si può anche accendere: ma sarà il ragazzo a contattarti, naturalmente tramite il suo agente, perchè, anche se è paziente con i fan, deve fare il prezioso con tutti gli altri. Ma chissà, a quel punto o scatta la collaborazione artistico-sentimentale tanto agognata oppure ti sarai già innamorata/o di un'altra persona. Ah, l'insostenibile leggerezza dei sentimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come osi spiattellare così il mio piano diabolico per attirare la sua attenzione? :)))

      Elimina
    2. Scusa Sonny, ma dopo l'ennesimo riifuto del MoMA di esporre i miei lavori mi sono un attimo spazientito. Proverò alla Biennale di Quarto Oggiaro. A proposito, visto che a JF piacciono le ammucchiate artistiche, perchè non mettiamo su un'installazione tutta nostra e la esportiamo a NY, magari nel bar sotto casa di JF????? Io mi occupo della musica, poi ci servono un pittore, un poeta, uno sceneggiatore, una coreografa, una tatuatrice, un sarto, una ricamatrice di merletti e due o tre attori falliti che hanno voglia di ricominciare. Dai!

      Elimina
    3. Io potrei essere l'attrice fallita. Una volta al liceo ho partecipato a un laboratorio teatrale. Dovevamo mettere in scena una tragedia greca di un autore contemporaneo (un emerito sconosciuto) che ha scritto una specie di remake di una tragedia antica. Ma poi non se n'è fatto più niente (per fortuna! Era un obrobrio!) XD

      Elimina
    4. AHAHAHAH!!!

      @Chiara, meno male! Quelle poi sono le cose che se diventi famoso ti si ritorcono contro :))

      @Daniele, suoni?

      Elimina
    5. ahahaha di certo non lo metterò mai nel curriculm! Io facevo tipo una guardiana delle pecore che, a tempo perso, dava consigli alle ancelle, qualcosa del genere. XD

      Elimina
    6. Wow, tipo tragedia greca che incontra Sex And The City? XD

      Elimina
    7. ahaha ma magari!! Almeno avrebbe avuto una vena ironica! Invece questa si prendeva sul serio!

      Elimina
    8. Prendersi sul serio al liceo? Ecco perchè è naufragata :))

      Elimina
    9. Ma ragazzi è fantastico! Già lo vedo: Chiara protagonista di un remake de La piccola guardiana delle oche (quelle le troviamo facilmente) in versione Huppert ne La pianista. Sonny si occupa del testo (criptico a tutti i costi, perchè tanto nessuno deve capire niente, come in Shadows and lies) e io mi metto al piano (magari cito l'adagio di Bach con cui si apre la prima scena di Sonny, e poi passo a delle variazioni su temi di Lady Gaga e dello zecchino d'oro). Haha!

      Elimina
    10. ahahahahahahahah ma questa è avanguardia pura!!!! Lo conquistiamo subito, ci metto la mano sul fuoco.

      @Sonny, il problema era il professore che ci dirigeva: un deficiente completo. :)

      Elimina
  18. Grazie a tutti per le risposte, continuero' a far domande e più tardi risponderò più dettagliatamente a Daniele... Ciao

    RispondiElimina
  19. Comunque abbiate pazienza, appena sapremo la data di proiezione del film, pubblicheremo un post dettagliato su Venezia! ;)

    RispondiElimina
  20. Mamma mia.. anche quest'anno Venezia.. se va tutto bene FORSE ci torno anch'io! come non aggiungere una QUARTA foto con james franco??? :-)

    RispondiElimina
  21. il reportage di chiara del 2011 dove lo trovo?

    RispondiElimina
  22. Nella colonna qui a destra c'è il tag "Biennale Venezia 2011", ma ecco i link diretti:

    PT I
    http://jamesfrancoitalia.blogspot.it/2011/09/sal-rebel-appunti-veneziani-di-james.html

    PT II
    http://jamesfrancoitalia.blogspot.it/2011/09/sal-rebel-appunti-veneziani-di-james_09.html

    PT III
    http://jamesfrancoitalia.blogspot.it/2011/09/incontri-ravvicinati-del-franco-tipo.html

    RispondiElimina
  23. Cosaaaaaaaaaaa oh mammaaaa!Nooooooooooo caspita se viene non posso perdermelo quest anno!XD e io che mi stavo preparando per Roma!Io spero che si sappia al più presto perchè mi devo organizzareeeeee!

    RispondiElimina
  24. Già avevo preventivato di andarci quest'anno, al festival del cinema! Ma così sono ancora più lanciataaaaaaa!! Oddio, non riesco a crederci, sarà qui di nuovo! Proprio sabato parlavo con delle amiche per andare al lido durante il festival, e ora.. wowwwwwwwwwwwwwwwww salto sulla sedia!!!

    RispondiElimina
  25. A proposito, si sa già il giorno in cui viene presentato?

    RispondiElimina