domenica 4 novembre 2012

Guarda "Blue", il video dei R.E.M. diretto da James Franco

Chiamato da Michael Stipe per partecipare al "Collapse Into Now Film Project", una serie di video ispirati all'ultimo lavoro dei REM uscito lo scorso anno, James Franco ha diretto la sua personale interpretazione di due canzoni del disco: "That Someone is You" e "Blue". La più suggestiva delle due, "Blue", un duetto tetro e malinconico con Patti Smith, viene accompagnata dalle immagini di "Rebel" e "My Own Private River". A più di un anno di distanza, guardiamo finalmente il video in versione integrale, destinato in origine all'installazione esposta alla Clocktown Gallery di New York.

6 commenti:

  1. Più che un video questa sembra una confessione intima e spietata di due giganti storici della musica in perfetta sintonia con l'eterno senso di decadenza di James Franco, che così si è aggiudicato pure un posticino accanto ai migliori registi di videoclip. Credo che nemmeno uno come Anton Corbijn avrebbe colto nel segno meglio di così...

    RispondiElimina
  2. So wonderful :*

    RispondiElimina
  3. Ho i brividi. Adoro la sua fotografia, l'uso del Super8...

    Sì, è una sorta di confessione intima su Hollywood. Non so perché, ma l'ho trovato un video molto triste, amaro quasi; sensazione accentuata dagli interventi struggenti di Patti Smith. *_* Che canzone straordinaria!

    RispondiElimina
  4. Sì, sì, sì! Anche io gli ho dato quell'interpretazione, e trovo incredibile come sia riuscito a dare un senso compiuto a del materiale girato per un altro progetto. La sinergia tra immagine e musica è totale. Video da brividi. Mi sono commosso alla vista dello Chateau Marmont dall'alto!

    RispondiElimina
  5. Abituati come siamo ai video musicali odierni, dove non si vedono altro che seni al vento e tutte queste cose(and all that type of stuff, alla James Dean xD), e vedere questo video musicale è come rifarsi gli occhi. E' come una specie di viaggio, un viaggio attraverso LA.
    Mi è piaciuto molto. E adoro il suo stile

    RispondiElimina
  6. io salvo solo la canzone e le ambientazioni °L°

    RispondiElimina